Con Lombrello a Basilea: oggetti alla mia altezza

Alla mia altezza, o alla tua. Come annunciato, dal 14 al 17 giugno 2017 sono stata a Basilea – in concomitanza con Art Basel – per promuovere una nuova idea di design in duplice formato: normale e mini.

L’intuizione è di ANDREA FORAPANI, titolare di lombrello.it (un e-commerce di oggetti di design): dopo il formidabile successo avuto durante il Salone del Mobile 2017 a Milano, Andrea ha voluto riproporre la formula del “carretto” in Claraplatz, nella città svizzera.

carretto Lombrello
Il “carretto” del Lombrello in Claraplatz, Basilea

20170616_152846

Chi l’ha detto che per lavarsi i denti bisogna stare in piedi e non seduti su una miniseggiola, o che non si possa fare colazione a gambe incrociate sul tappeto appoggiando la tazza su un tavolino basso? E cosa significa “dimensione normale”? Potrei fare una provocazione dicendo che ciò che la gente giudica una poltrona normale, per me – alta più o meno un metro – è una poltrona maxi. Il pubblico internazionale di Basilea era incuriosito da questo approccio “insolito” al design: a tal proposito, abbiamo fornito ai passanti dei visori con una ricostruzione 3D del carretto, ma ripreso dal mio punto di vista a un metro d’altezza, in modo che potessero immedesimarsi per qualche secondo nella condizione di vivere in un mondo troppo grande!

Con il carretto (sul quale era esposta una serie di oggetti e arredi in versione normo e mini) abbiamo voluto spingere il pubblico a ribaltare i propri canoni d’uso, dettati più dai preconcetti e dall’abitudine, e reinterpretarli secondo la propria vena più creativa.

Perché gli oggetti mini non sono solo per nani o per bambini: sorprendentemente, si può scoprire che si è sempre usata una sedia nella sua dimensione sbagliata per noi – semplicemente perché “si fa così” – e che siamo più comodi con il sedere più vicino al pavimento. E poi diciamocelo, il design in scala ridotta, oltre a essere perfetto per case piccole o dall’arredo minimal, regala un incredibile senso di intimità (un po’ come quando da bambine giocavamo a prendere il tè con le amiche in minuscole tazzine di ceramica).

Equilibri Furniture Lombrello
La sedia “Baiadera” di Equilibri Furniture, perfetta per me
Equilibri Furniture MANI Lombrello
La sedia “Baiadera” di Equilibri Furniture in tre altezze diverse e i vasi della collezione MANI

Per l’occasione abbiamo chiesto ad alcuni designers di realizzare degli oggetti in scale diverse: ogni pezzo ha la sua storia e la sua peculiarità, ma tutti sono accomunati da una notevole cura artigianale per il dettaglio. E così, tra bottiglie di gin, scarpe, piante di cactus, tutto rigorosamente in duplice formato, grande successo ha riscosso la sedia Baiadera di Equilibri Furniture, in metallo, adatta per l’interno e l’esterno, disponibile in tre misure diverse (ovviamente quella dalla seduta più bassa è diventata subito la mia preferita!).

20170616_162515
I vasi in ceramica della collezione MANI realizzati da Britta Herrmann
Resina colata Lombrello
All’ombra del tavolino di ResinaColata

Come resistere poi ai vasi in ceramica della collezione MANI? Sono prodotti da Britta Herrmann, una designer tedesca trapiantata in Toscana, che coniuga il gusto nordico con l’artigianato tradizionale italiano. Non dimentichiamoci infine dei tavolini di ResinaColata, dallo stesso diametro ma in due altezze differenti, con piano in resina e gambe in ferro: io li ho reinterpretati secondo un altro uso ancora, in quanto il più alto dei due, essendo posto sopra il carretto, proiettava un cono d’ombra provvidenziale contro il sole cocente, facendomi appunto da parasole – volgarmente detto ombrello. Proprio ciò di cui il carretto de Lombrello era sprovvisto.

p.s.: per le strade di Basilea ho visto un discreto numero di bakfiets!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: